Rolex Oyster Perpetual Day-Date in oro del 1977 all’asta a Ginevra

Questo raffinato esemplare di Rolex Oyster Perpetual Day-Date del 1977, sarà venduto oggi all’asta da Sotheby’s.

Il segnatempo in questione, che sarà venduto durante un evento che si terrà a Ginevra, secondo gli analisti riuscirà a portare un incasso minimo di 8 mila franchi svizzeri, equivalenti a circa 6.500 euro calcolando il cambio attuale.

Questo Rolex Oyster Perpetual Day-Date venduto nel 1977, ma che il suo debutto risale al lontano 1956, riuscirà ad attirare l’attenzione dei collezioni più esigenti grazie alle sue caratteristiche; si presenta infatti con un quadrante in radica di legno con indici a bastone applicati e con apertura ingrandita del giorno, con cassa e bracciale in materiale aureo. Oltre a questo, c’è anche da considerare che il Rolex Oyster Perpetual Day-Date è stato il primo modello da polso nella storia ad indicare il giorno della settimana per esteso, a completamento della data.

Un orologio davvero importante che segnerà il lotto numero 80 sui 403 che saranno battuti all’asta durante l’evento Important Watches commissionato da casa Sotheby’s.

– 2 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*