La moto più costosa del mondo con velocità massima di 460 km/h

Con un prezzo dichiarato dalla casa d’aste Bonhams di 550.000 dollari, la Dodge Tomahawk è stata definita ufficialmente come la moto più costosa del mondo.

La moto, progettata come concept dalla prestigiosa casa automobilistica statunitense americana ed esposta all’evento North American International Auto Show del 2003, è stata poi venduta a 9 dei clienti più affezionati della casa per il prezzo sopra citato.

Una delle caratteristiche che contribuiscono a rendere questa moto una delle più costose ed esclusive al mondo, oltre al suo telaio praticamente mai visto su una due ruote con quattro ruote sterzanti, è sicuramente la velocità massima che, secondo quanto dichiarato dalla casa, arriverebbe a ben 460 km/h.

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*