Ritrovata una collezione di fumetti da 3,5 milioni dollari

Molti immaginano la fortuna come una vincita al lotto o come un immaginario ritrovamento di valigie piene di soldi mentre si è in viaggio da qualche parte, ma per Michael Rorrer, trentunenne californiano, è successo molto altro.

La sua fortuna, infatti, sono stati i suoi vecchi ricordi lasciati in soffitta, tra cui è stata ritrovata una collezione di fumetti che è stata subito venduta al prezzo di 3,5 milioni di dollari.

La vecchia collezione, inoltre, non era nemmeno sua, ma era in una scatola di legno che gli aveva lasciato suo zio, ora deceduto, Billy Wright, ricordato come un grande cultore in ambito di fumetti.

Il ragazzo, dunque, ora si ritrova milionario grazie a suo zio, al quale, quando era in vita, era molto legato.

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*