Raro pugnale azteco da 105 mila dollari

Un raro pugnale azteco è appena stato venduto ad un’asta da Tiffany al prezzo di 105 mila dollari, partendo da una stima iniziale di soli 20 mila dollari.

Il particolare pugnale in questione, ispirato alla cultura degli antichi aztechi, è stato ideato nel secolo scorso dall’artista G. Paulding Farnham che ha fatto uso di ossidiana, un vetro vulcanico molto usato dalla grande civiltà precolombiana.

L’acquisto, secondo quanto riportato dalla stessa società che ha organizzato l’asta, è stato fatto da un’istituzione, che lo metterà in vetrina in una collezione di pugnali di grande valore.

Una delle cause possibili del successo di questo pugnale, è sicuramente il suo creatore, considerato come uno degli autori più importanti della storia; le sue opere, infatti, sono rare e ricercate dai collezionisti in tutte le parti del mondo.

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*