Marriott: l’hotel di lusso più alto di New York

La grande catena alberghiera Marriott, che in totale gestisce di ben 3.600 complessi in tutto il mondo, annuncia la costruzione di una struttura che sarà considerata come la più alta di New York.

Il prestigioso gruppo, infatti, secondo quanto rivelato dai suoi portavoce, vuole dare vita ad un imponente grattacielo di 68 piani sulla cinquantottesima strada di Manhattan; la grande torre sarà progettata da Nobutaka Ashihara, architetto di grande fama, ideatore anche di altri famosi complessi, come il Lexington House Hotel e il famoso Courtyard di Times Square.

Gli hotel che risiederanno all’interno della struttura, saranno tutti mirati al turismo più facoltoso, con tanto di piazzola per atterraggio di elicotteri privati e tutti i comfort possibili ed immaginabili.

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*