Andy Warhol: autoritratto da 10,8 milioni di sterline

Ieri, in un’asta svolta da Christie’s a King Street, Londra, è stato battuto all’asta un autoritratto di Andy Warhol per il prezzo di 10,8 milioni di sterline.

L’autoritratto, eseguito nel 1967, si presentava con dimensioni enormi, ovvero con una dimensione quadrata con lato da 182,9 centimetri.

Secondo quanto rivelato da Christie’s, l’opera in questione avrebbe di gran lunga superato le prospettive, che andavano dai 3 ai 5 milioni di sterline. Per il resto, l’asta dedicata a Andy Warhol era composta da ben 63 lotti, di cui ne sono stati venduti solo 58, per un ricavo complessivo di 61,3 milioni di sterline.

All’asta hanno partecipato collezionisti provenienti da ben 21 paesi, alcuni partecipando anche da casa online e, anche se non è del tutto sicuro, sembra che l’autoritratto in questione si stato venduto al celebre gallerista Larry Gagosian.

Per altre informazioni basta visitare il sito christies.com

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*