Christie’s: comò da 5,7 milioni di dollari

In una delle ultime aste tenute da Christie’s, è stato battuto un comò del diciottesimo secolo ad un prezzo di 5.682.500 dollari.

Ciò che ha sorpreso è che il comò, riconosciuto come “Catherine Goddard Chippendale Block-and-Shell Carved and Figured Mahogany Bureau Table“, appartenuto all’ebanista John Goddard vissuto tra il 1724 ed il 1785 a Newport, ad inizio asta aveva un valore stimato che andava dai 700 mila ai 900 mila dollari.

Secondo le rivelazioni, il risultato è dovuto alla prestigiosa considerazione del marchio di produzione del comò, che all’epoca era ritenuto il migliore in assoluto nel suo campo in tutto il territorio USA.

All’interno di uno dei cassetti del comò, inoltre, è ancora presente un’etichetta che lo indica come regalo di nozze dell’ebanista a sua figlia Catherine Goddard.

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*