Porsche Cayenne by SpeedART

Sarà presentata al prossimo salone di Essen con il nome di Titan Evo e sarà l’ultima opera arrivata da casa SpeedART con telaio basato su Porsche Cayenne.

La parte estetica della Titan Evo, oltre a comprendere alcuni elementi da aggiungere al paraurti, minigonne  abbassate e passaruota allargati, è costituito da particolari cerchi alleggeriti da 23 pollici.

L’assetto della Porsche Cayenne by SpeedART è abbassato grazie ad alcune modifiche alla centralina del sistema pneumatico, mentre per quelle dotate di sistema tradizionale di ammortizzatori, è possibile installare un kit coilover. Il nuovo impianto di scarico inoltre, dotato di doppie uscite da 100 mm, è dotato di una valvola di controllo dalla quale è possibile selezionare la sonorità desiderata a seconda delle proprie esigenze, sia sui motori diesel che su quelli a benzina.

Gli interni saranno personalizzabili con vaste scelte di materiali e combinazioni cromatiche, con la possibilità di inserire 4 sedili monoscocca al posto della tradizionale impostazione degli interni.

Per quanto riguarda la propulsione, la Porsche Cayenne elaborata da SpeedART, potrà godere di un ulteriore potenza aggiunta. Sul motore diesel V6 ci sarà un aumento di 50 cavalli e 70 Nm di coppia, al modello S Hybrid si aggiungeranno 70 cavalli e 50 Nm, mentre sulla potente Porsche Cayenne Turbo ci sarà un’aggiunta di circa 100 cavalli e 150 Nm. Tra queste caratteristiche è da notare il risultato riscontrato sul modello Hybrid, che riesce a raggiungere i 0-100 km/h in soli 5,9 secondi, contro i 6,5 secondi del modello di serie.

Per altre informazioni è possibile consultare il sito ufficiale speedart.de.

Intanto godetevi le altre immagini disponibili della nuova Porsche Cayenne by SpeedART:

Porsche Cayenne

Porsche Cayenne

– 5 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*