BMW Z Spyder: la novità!

Dopo la presentazione dell’innovativa Concept Car al salone delle automobili di Francoforte, la BMW Vision Efficient Dynamics, che stupi e rimase a fiato sospeso gli ammiratori dell’illustre BMW, ecco sorgere un progetto che sembra portare alla luce tutta l’avanguardia e la tecnologia usata sulla stessa; il nome di questo prestigioso progetto è BMW Z Spyder.

Dalle prime foto spia ricavate e messe alla luce dagli stessi progettisti, l’auto somiglia molto alla rivoluzionaria BMW Gina Light, ma in questo caso non si tratta di sola fantascienza o di una supercar fuoriserie destinata a restare nei sogni degli automobilisti, visto che la nuova BMW Z Spyder occuperà presto il mercato europeo.

Infatti, secondo le voci in giro, BMW finirà di elaborare il progetto entro la fine del 2012 e, secondo le previsioni, la BMW Z Spyder sarà l’inizio di una nuova era per il mercato BMW dato che le tecnologie all’avanguardia e rivoluzionarie usate saranno un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti delle supercar del prestigioso marchio automobilistico, non che leader nel settore.

Gli impianti motoristici usati sulla nuova BMW Z Spyder saranno principalmente ibridi e bassissimo impatto ambientale per rispettare i nuovi e perfino i futuri parametri di legge riguardo il rigoroso rispetto della natura.

L’intero telaio della BMW Z Spyder sarà in allimunio e la carrozzeria sarà un mix di acciaio, alluminio e magnesio.

Negli interni spiccherà il carbonio che, oltre ad un peso ridotto, garantirà un aspetto altamente sportivo e aggressivo che farà di questa supercar, insieme agli altri fattori estremi messi in atto, la punta di diamante del futuro di casa BMW.

BMW Z Spyder

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*