Porsche Panamera Turbo

Di Porsche Panamera Turbo già se n’è parlato dopo la presentazione al salone di Shangai 2009, ma ora non potevamo farne a meno di fare un focus sulla versione più massiccia e filante con un aria da vera sportiva oltre che familiare.

Parliamo della Porsche Panamera Turbo; una maxi berlina da 2.111 chili in grado di donare emozioni da supercar spietata oltre che l’esclusività di una linea filante che, come abbiamo citato nella sua presentazione, lascia a fiato sospeso al solo guardarla.

Ha il baricentro basso come una supercar, delle sospensioni intelligenti che permettono di scegliere sia la regolazione manuale mirata allo stile di guida personale o alla regolazione automatica in grado di adattarsi a qualunque condizione di asfalto e di guida estrema. Cambio a doppia frizione per dare la sensazione di una “supercar assetata di corsa”. Ha una funzione chiamata “Launch Control“; una tecnologia che permette partenze a razzo. Si premono tre pulsanti, si inserisce la marcia, si tiene premuto il freno e allo stesso tempo si affonda il piede sul gas; il Launch Control è attivato; non appena molli il piede dal freno la macchina schizza come un razzo schiacciandoti nei sedili peggio di una formula uno.

Non avete paura di frenate brusche; i dischi freno in carbo-ceramica ventilati hanno una potenza fenomenale anche alle alti velocità … pur rendendosi uno stop violento. Ciò che lascia sbalorditi è lo sterzo talmente preciso e sensibile così come una Porsche a due posti che permette un’esperienza di guida senza pari.

Per tenere meglio la strada la Panamera ha un alettone robotizzato e controllato da un chip che oltre a far cambiare da solo l’inclinazione dell’ala, diventà anche più grande all’aumentare della velocità.

Uno speciale collegamento grazie ad un ingranaggio compatto, rende meglio l’approccio tra il motore e le ruote anteriori anche avendo una trazione 4×4. Il sistema di quest’ingranaggio si chiama Beveloid ed è simile a quello che su tutti gli elicotteri fa girare l’elica di coda … davvero incredibile!

Gli interni sono totalmente Hi-Tech, niente menu complicati, solo i tre pulsanti per regolare la guida e il resto è per il sistema multimediale che si può lasciare anche di impegno ai passeggeri in cerca di emozioni di sound(oltre che di viaggio) assicurate dal sistema completo di navigatore, Tv, lettore MP3, DVD, bluetooth e perfino telefono di bordo.

Ma ora passiamo alla parte che stavate aspettando con ansia; il Motore.

Monta un 8 cilindri a V biturbo benzina a iniezione diretta di 4.806 cc. La potenza è di 500 CV a 6.000 giri, la coppia di 78,6 kgm da 2.500 a 4.500 giri; raggiunge i 0-100 km/h in soli 4 secondi. La velocità massima è di 303 km/h.

Solo 137.500 euro per acquistare una Porsche Panamera Turbo.

Porsche Panamera Turbo

Porsche Panamera Turbo

Porsche Panamera Turbo

Porsche Panamera Turbo

Porsche Panamera Turbo

Porsche Panamera Turbo

– 0 visite

Lascia un commento

Comment
Nome*
Mail*
Website*